NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser o si continua la navigazione, l'utente accetta.

Approvo
  • logo facebook
  • logo youtube

GdP pieghevole 2016 1Vent'anni di
Parole, Musiche e Immagini nei luoghi pascoliani
San Mauro Pascoli 21 luglio – 6 agosto 2016

Vito Mancuso - Isabella Ragonese - David Riodino - Elena Bucci e Daniela Piccari
per la XXa edizione del festival

Nove appuntamenti, sette imperdibili serate al Giardino di Casa Pascoli e due a Villa Torlonia - Parco Poesia Pascoli

 

Giovedì 21 luglio ore 21,15
giardino di Casa Pascoli
Sammauroindustria nell'ambito della kermesse regionale Notte del Liscio presenta la serata "Tra Zaclòin e Secondo, la musica popolare Romagnola" con la partecipazione di Riccarda Casadei e Gianfranco Miro Gori e l'accompagnamento musicale dell'Ensemble "Amici della Musica" di San Mauro Pascoli, diretta dal maestro Fabio Bertozzi.
Da Carlo Brighi (in arte Zacloin) e Secondo Casadei due grandi musicisti e compositori che hanno fatto la storia della musica popolare di Romagna: con Carlo Brighi la musica popolare romagnola fece i primi passi; Secondo sancì la tradizione (anche attraverso l'inno Romagna Mia) portandola anche fuori dai confini regionali, in Italia e nel mondo e promuovendo l'immagine della sua orchestra.

Venerdì 22 luglio ore 21,15
giardino di Casa Pascoli
Un evento unico. "La poesia della Bibbia ebraica" con commento e letture di Vito Mancuso.

Lunedì 25 luglio ore 21,15
giardino di Casa Pascoli
Una serata dedicata alla poesia tradotta in immagini e al cinema che si fa poesia, in collaborazione con la Cineteca di Bologna, con la proiezione del film-documentario "Poesia che mi guardi" che ricostruisce la vicenda di Antonia Pozzi, poetessa morta suicida. A seguire la proiezione de "Il Monello" (1921), il primo lungometraggio di Charlie Chaplin, qui proposto in versione restaurata (cinema ritrovato) e sonorizzata con le musiche originali.

Mercoledì 27 luglio ore 21,15
giardino di Casa Pascoli
L'Accademia Pascoliana, in collaborazione con il Comune di San Mauro Pascoli e Villa Silvia Carducci, presenta "Le melodie di Pascoli" con gli interventi di Franco Severini e Annarita Zazzaroni e il tenore Paolo Gabellini. Durante la serata, che sarà introdotta dal presidente dell'Accademia Pascoliana Andrea Battistini, verranno eseguiti al piano melodico Racca alcuni brani operistici amati da Pascoli.

Sabato 30 luglio ore 21,15

giardino di Casa Pascoli
Premio Pascoli 16a edizione. Premiazione dei vincitori italiano: Mariangela Gualtieri, Le giovani parole, Einaudi, Torino 2015; opera prima: Stefano Casacca, Oggi si viaggia a parole, Nomos Edizioni, Busto Arsizio 2016. A seguire lo spettacolo "Jazz PoetryO" con Stefano De Bonis al pianoforte, Andrea Alessi al contrabbasso, Andrea Grillini alla batteria.

Lunedì 1 agosto ore 21,15
Villa Torlonia Parco Poesia Pascoli
Prima Nazionale, evento unico. Cronopios presenta "Recital Pascoliano" con Isabella Ragonese voce recitante e Daniele Furlati pianoforte.

Martedì 2 agosto ore 21,15
giardino di Casa Pascoli
Spettacolo dedicato ai grandi poeti romagnoli "Chi c'era c'è" con Elena Bucci e Daniela Piccari attrici cantanti accompagnate da Dimitri Sillato al pianoforte. Testi di Raffaello Baldini, Nino Pedretti, Tonino Guerra con musiche di Andrea Alessi e Thomas Clausen.

Giovedì 4 agosto ore 21,15
giardino di Casa Pascoli
"Le passanti" riflessioni di donna nella poetica di Brassen e De André con due voci e due musicisti per due poeti senza tempo. Liana Mussoni e Lucie Ferrini voci e Fabrizio Flisi con Tiziano Paganelli alle tastiere, flauto e fisarmonica.

Sabato 6 agosto ore 21,15
Villa Torlonia
Produzione Giardino della Poesia. Anteprima nazionale: "Giorgio Caproni per banda" con David Riondino accompagnato dalla Banda musicale di San Mauro Pascoli diretta dal Maestro Fabio Bertozzi.


In caso di maltempo gli spettacoli di Casa Pascoli si terranno nella Sala degli Archi a Villa Torlonia ad eccezione di quello del 6 agosto che sarà annullato.


Gli spettacoli sono tutti a ingresso gratuito.